Fratello Skunk

Link acquisto versione cartacea: Amazon

Link acquisto versione digitale: Amazon

La 1ª edizione di Fratello Skunk è stata pubblicata dalla Libro Aperto International Publishing nel 2014 con il titolo Brother. Fratello Skunk è una nuova versione di Brother, modificato, evoluto e rinato.

Descrizione

Osservazione del contesto, analisi del fenomeno, decisione accurata di come e quando agire sono le regole del ciclo che condizionano le scelte più importanti della vita di Massimiliano. Contemporaneamente a vari cicli che continuano ad aprirsi e a volte chiudersi, Massimiliano ne segue uno in particolare, il Ciclo della sua vita. L’Osservazione della sua adolescenza gli fa capire che soffre di una forte depressione; quella lunga Osservazione lo catapulta d’improvviso all’Analisi di come cerca a sconfiggere la depressione e che conduce Massimiliano alla Decisione: scappare lontano da casa, lontano da tutti, con la prima scusa che gli viene in mente. La scusa è lo spaccio di marijuana all’estero celato da una copertura che con la droga ha poco a che vedere: un dottorato di ricerca. La Decisione è rischiosa, lo spaccio di droga lo diverte, i suoi strani clienti gli piacciono, adora la propria attività a tratti assurda ma vissuta con normalità. Quando però tutto sembra andare per il verso giusto le cose gli sfuggono improvvisamente di mano: l’Azione sta per arrivare nel momento più delicato della vita di Massimiliano e la possibilità di sbagliare non è contemplata

Ascolta la Soundtrack