I libri di Daniele Cutali

Oggi segnalo due libri di Daniele Cutali, un autore che non ho ancora letto ma che si trova nella mia lista di scrittori da leggere, anche per la sua passione per la musica rock che trasmette nei suoi romanzi.

Il Lato a Sud del Cielo

Paolo Martini, chiamato da tutti Paul a causa della fanatica ammirazione per Paul McCartney, i Beatles e l’Inghilterra, è un ragazzo di 18 anni che vive nel 1972 a Chivasso, nella provincia torinese. Sta per chiudere con ottimo profitto il quarto anno di scuola superiore, dopo il faticoso impegno scolastico con professori noiosi a trasmettergli soltanto noiosi dogmi.
Paul è un tipo solitario a causa della grande passione per tutta la musica rock, oltre a quella per i Beatles. È diverso dagli altri ragazzi della sua età, quasi non parla. Ascolta rock in camera sua e la canta a squarciagola. Dopo l’uscita da scuola frequenta l’unico negozio di dischi del paese, gestito dall’unica strampalata persona con cui è affine. Lì ammira le copertine colorate dei vinili inglesi o americani d’importazione e del rock progressivo italiano emergente. Sogna, canta, imita ed è in eterno conflitto generazionale con i genitori come molti altri suoi coetanei.
La stagione prende una svolta inaspettata quando Paul, grazie alla sua insegnante d’Inglese, viene premiato dalla scuola e si dovrà recare in Inghilterra per un soggiorno di scambio culturale. Il destino però glielo impedirà in maniera inaspettata quanto deludente, crudele e odiosa. Qualcosa si spezza nell’animo gentile di Paul, facendo scattare la molla incontenibile della ribellione. Fugge da tutto e tutti, scappando ugualmente verso l’agognata meta. Lo farà insieme a Linda Bontempi, una bella ragazza coinvolta nella politica extraparlamentare che aveva conosciuto a scuola poco prima di partire. Quella di seguire Paul è l’occasione buona anche per lei di scappare dall’Italia, ma per motivi completamente diversi. Linda porta con sé un fardello troppo pesante da sopportare e deve fuggire da quegli stessi personaggi con cui condivide l’ideologia politica. Insieme proprio come i coniugi McCartney da cui prendono i nomi, dovranno affrontare difficoltà, pericoli e conflitti interiori, mettendo da parte la loro adolescenza.

Vendendo l’Inghilterra alla libbra

Acquista su Eretica Edizioni

1972. Paolo Martini, chiamato da tutti Paul a causa della sua smodata passione per i Beatles e Paul McCartney, è fuggito con Maggie Fisher, la sua insegnante d’Inglese, da Chivasso, paese della profonda provincia torinese, per una vacanza-studio in Inghilterra negata dai suoi genitori ottusi. Linda Bontempi, compagna di scuola di Paul immischiata nella politica extraparlamentare di estrema sinistra, è invece diventata la testimone scomoda di un letale attentato a Torino e si ritrova a compiere il viaggio verso l’Inghilterra sullo stesso treno di Paul e Maggie.
Paul si è stabilito a Londra con Maggie in un quartiere periferico della capitale inglese e una sera vanno in un pub ad assistere a un concerto dei Thames, gruppo rock alle porte del successo. In quel pub Linda ha trovato invece un lavoro e un tetto. Paul diventa backliner della band e riallaccia i rapporti con Linda, la quale però non sa che il terrorista che la insegue ha raggiunto l’Inghilterra sotto falso nome e la sta cercando. Anche l’Ispettore di Polizia Marco Fergi è sulle tracce di Linda, non convinto del suo coinvolgimento nell’attentato, e dopo una breve indagine arriva a Londra.
Un repentino evento accade ai Thames. Paul dovrà entrare a farne parte per sostituire il cantante, che scompare all’improvviso lasciando soltanto un biglietto. Linda si troverà invece braccata dal terrorista e soltanto un colpo di fortuna la salverà grazie all’intervento di Fergi.
Paul, Linda, Maggie e i Thames partono alla ricerca del cantante, seguendo gli indizi del biglietto. La band rischia di sciogliersi per la sua incredibile e folle scomparsa, perdendo l’occasione di firmare un contratto offerto da un gruppo famoso, ma arriverà all’obiettivo anche senza di lui. Il cantante li abbandona e concede a Paul il suo momento di gloria. Intanto, sarà la donna del terrorista a pianificare d’inseguire Linda, piena d’odio e reclamante vendetta. L’Ispettore Fergi però, la fermerà in tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...